Regione:Toscana
Provincia:Massa-Carrara
Comune:Carrara
Dove è situata:strada
Dove è collocata:edicola nicchia
Con il contributo di:
Maestà
Dimensioni (A x L):60 x 30 cm
Rilievo / Statuetta:rilievo
Materiale:marmo apuano
Iconografia:La Madonna velata emergente dalle nubi trapuntate di cherubini col Bambino vestito fra le braccia che Le cinge il collo, entrambi coronati. La Vergine tiene alla cintura le chiavi della Città di Carrara a Lei consacrata
Classificazione:Madonna del Popolo di Carrara
Tipo:Maestà
Data stimata:sec. XVIII - seconda metà
Stato di conservazione:importanti depositi di particolato su tutta l'immagine
Osservazioni:lastra mistilinea in bella cornice modanata in bardiglio su muro * Questa maestà è successiva all'originale e precedente all'immagine pittorica - del sec. XIX - presente su un altare laterale in Duomo (P.Donati)
Per Approfondimenti:Originariamente sull'antica Porta Ghibellina d'entrata alla Città era posta l'immagine della Madonna col Bambino (probabilmente un affresco), nel 1495 le truppe di Carlo VIII, che imperversavano in Lunigiana, risparmiarono "miracolosamente" la Città di Carrara, da allora la sacra immagine venne venerata come Madonna del Popolo - vedi "Segni del sacro" di Davide Lambruschi ed. SEA 2017 - pag. 46 https://www.youtube.com/watch?v=JELa4eZ2i7Y&ab_channel=PaoloB
Data del rilevamento:14/01/2022
Rilevatore:Luciana Corsi